Cinghialai squadra di Palazzetto. Battuta di caccia a S. Galgano

Incomincio a prenderci passione. Franco e Remo mi hanno invitato di nuovo a partecipare ad una battuta di caccia al cinghiale, come fotografo – cineopeatore. Non mi sono fatto pregare molto, visto che il tempo prometteva bello. La mattina del 26 era un gelo incredibile in alcuni punti lungo la strada per S. Galgano, nonostante il riscaldamento al massimo, sui finestrini della Panda si formava il ghiaccio nella parte interna dell’auto. Al ristorante dell’Abbazia dopo un caffè sono le iscrizioni alla battuta e poi il trasferimento nel bosco. Siamo tornati dove la mia prima volta. Però questa volta il capocaccia ha assegnato a Remo la posta migliore, nel Lago. In quella posta ci sono sempre stati ammazzati cinghiali. Questa volta no. Il lago era completamente ghiacciato, e gli animali mica sono scemi di venire a fare pattinaggio. Comunque abbiamo visto caprioli, volpe, lepre e fagiani. Un solo bel cinghiale è stato abbattuto, poco distante da noi. A mezzogiorno tutti a mangiare, e nel pomeriggio altro bosco altra vittima, più piccola. A fine caccia il ritrovo e a Palazzetto per la divisione delle parti.

.

TUTTE LE FOTO:  GUARDA

.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Amici, Caccia e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.