Tricker 250 nella neve.

Non so se mi devo far prendere dalla vergogna, quando nevica, il mio spirito diventa quello di un bimbo. Sarà che fino all’età di otto anni, passavo svariati mesi dell’anno a rotolarmici in mezzo. Abitavo in Svizzera e la neve era una componente naturale e ci giocavamo dalla mattina alla sera. Comunque l’altra mattina il primo di febbraio mi sono alzato di buon ora, e dopo essermi vestito benissimo, ho preso la mia amata motociclettina e mi sono letteralmente buttato nella neve. Ho fatto diverse ore di giri intorno a Empoli e Vinci a godermi lo spettacolo. Ne è caduta moltissima, e il vento ha contribuito ad alzarne il livello in alcuni punti.

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Auto - Moto, Neve, Tricker 25o. Contrassegna il permalink.