Yamaha TT 600

Dopo essermi iscritto al MOTO Club Empoli, dove al 95% degli iscritti, avevano moto da fuoristrada, la voglia delle ruote tassellate è venuta anche a me, e così mi sono comprato il TT 600 della Yamaha. Purtroppo mi sono subito reso conto che bisognava essere troppo fuori di testa per stare con il gruppo a fare le giratine del sabato, si rischiava inutilmente la pelle. Allora grandi e lunghissime gite per gran parte della Toscana su strade sterrate. Ho scoperto angoli bellissimi. In poche ore si poteva arrivare da Vinci a Baratti attraversando boschi. Stupendo. Viaggiando da solo, però, il rischio di trovarsi nei guai era altissimo. Allora il cellulare non esisteva, e una caduta poteva essere sempre all’ordine del giorno. Sarebbe stato un gran cas… farsi venire a recuperare.

Fino in Umbria a inseguire le prove speciali de rally di San Remo

questo era il suo rombo, particolarmente bello quando si toglieva il silenziatore alla marmitta.