I° Giorno da Sovigliana a Quercianella

In preparazione del più lungo percorso per Santiago di Compostela, ho pensato in questa prima parentesi di primavera di misurare le mie forze. Ho caricato la mia vecchia bici Cannondale, riprestatami per il giro da mio fratello, con complessivi 18/19 kg di peso, compreso bottiglie acqua e sono partito per un tour della Toscana. Non sapevo di preciso dove sarei arrivato dipendeva tutto dalle mie gambe. Comunque ho pensato di evitare le salite per i  primi giorni. Così passando da Pagnana, Marcignana, Isola, Ontraino, Ventignano, San Donato, sono arrivato a Castefranco di Sotto per la meritata colazione. Da qui per la Via Francesca Nord, passando da Ponte alla Navetta sono arrivato a Pontedera. La Tosco Romagnola fin dentro Cascina (ora il centro è chiuso al traffico). Fatto un tratto della SS 67 Bis dell’Arnaccio fino a Macerata, ho preso a sx per Chiesanuova, pensando di traversare la piana alla ricerca di qualche strada per Vicarello, ERRORE. Mai lasciare la vecchia per la nuova, dice un proverbio. Ho allungato molto la strada ma ho scoperto una cosa che non sapevo esistesse. Si chiama EGO EUROPEAN GRAVITATIONAL OBSERVATORY. Prima del Canale Scolmatore si vede a perdita d’occhio il lontananza una specie di grosso tubo blu che attraversa la campagna. Avvicinandosi si percepisce che è una complessa costruzione a forma di tunnel con la forma a “L” Quando si arriva sul ponte dello Scolmatore si capisce l’immensità del tutto. La domanda che mi sono fatto subito è stata – Ma a che serve? Sicuramente a sperperare soldi, considerando che è dal 2003 che è partito il progetto. In parole molto semplici sembra sia un sistema per individuare nuovi corpi celesti. Riprendendo a pedalare sono arrivato vicino a Vatriano e poi a Vicarello. A Collesalvetti pausa pranzo, nei pressi di Nugola dormitella all’ombra. Il caldo e il sole sono stati dei nemici durante il viaggio. percorrendo la SP 4 delle Sorgenti, passando dal Cisternino sono arrivato a casa dei miei cugini di Livorno. Salutino e ripartenza in direzione sud. Calafuria, Romito e a Quercianella a 98 km dalla partenza mi sono fermato. Stanco ma felice, incredibilmente avevo fatto 100 km in MTB con il carico. Mai fatto neppure senza peso. 

DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO DCIM102GOPRO

empoli querc  empoli querc 2