01 Siena – Grosseto – Civitavecchia

11/05/2015  Giorno prima della partenza cambio gomme e risoluzione inconveniente al bottone della messa in moto.

Partenza comoda, circa ore 10. Chilometri tachimetro 33.500. Fatta strada da San Casciano e superstrada Siena-Grosseto. Mangiato panino a Talamone. Qui abbiamo scoperto una cosa allucinante, la messa in opera pezzi di marmo sui fondali per non far pescare a strascico vicino alle coste. Fondi dell’Unione Europea. A detta di tutti un enorme spreco di denaro senza ottenere risultati. Siamo stati sulla spiaggia della Giannella e a porto Santo Stefano. Dopodichè siamo passati da Orbetello e abbiamo ripreso la nostra strada; arrivo a Civitavecchia intorno alle 18.  Siamo andati a cercare il terminal numero 1 e il gate numero 16. Fatto giro del porto in moto, visto veliero. Siamo usciti a piedi dal porto perché con la moto da quel varco la polizia non ci ha fatto uscire, alla ricerca di un alimentari. Abbiamo trovato la “piccola bottega dei sapori” comprato panino, arance  mele e in marcati.  Stanza 7138 lato destro della nave, settimo piano.  Navighiamo con Grandi Navi Veloci sulla Majestic. Al tramonto quasi in contemporanea sono salpate 4 navi da crociera.